Categorie
consigli orologi stile

4 domande da farti prima di scegliere il tuo prossimo orologio

Non voglio parlarti di costi, valutazioni, nemmeno di maison o di meccanismi. Voglio semplicemente parlarti di orologi da polso, e magari offrirti un piccolo schema che ti permetta di essere più sicuro quando sceglierai il tuo prossimo orologio. Bastano 4 domande,per avere un’idea più chiare di quale modello faccia al caso tuo:

  1. Come voglio usare questo orologio?

Il modo in cui vorrai usare questo orologio è importante. Lo userai ogni giorno per andare a lavorare o lo vuoi sfoggiare nelle grandi occasioni? oppure ti serve o per le vacanze, o per lo sport?

è importante rispondere per capire che grado di robustezza dovranno avere la cassa e il vetro, che tipo di corona e il grado di impermeabilità necessari.

  1. Che stile deve avere?

Vuoi l’orologio di tendenza? o cerchi un oggetto di puro design? oppure vuoi un orologio che sia sempre attuale? deve abbinarsi ai vestiti, o deve solo piacerti?

è importante che il tuo orologio ti piaccia! dovrai guardarlo spesso! se sei un tipo sportivo non vuoi certo un orologio classico con il cinturino in pelle.

  1. Ti serve come status symbol?

Segui la moda? oppure vuoi indossare un orologio importante? cerchi un orologio di rappresentanza?

un orologio è in grado di rappresentarti quanto una macchina o il taglio di capelli e gli abiti che indossi, quindi merita anche quel tipo di vanità!

  1. Hai altre esigenze che un orologio può o deve soddisfare?

Le prime esigenze a cui un orologio deve rispondere sono indicare l’ora, ed eventualmente la data, il cronografo, un secondo fuso orario, giorno settimanale e mensile, fasi lunari, ma sono necessarie queste complicazioni? quali sono quelle a cui non puoi rinunciare?

Magari vuoi vedere l’ora al buio? Oppure ti serve un orologio 100% anti-allergico?

Rispondendo a queste domande sarà molto più semplice scegliere il prossimo orologio per la tua collezione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.